Sitemap

Qual è lo statuto delle limitazioni sul debito in California?

Lo statuto delle limitazioni sul debito in California è di sei anni.Ciò significa che i creditori possono perseguire un debito solo per sei anni dalla data in cui è stato contratto.Ci sono alcune eccezioni a questa regola, tuttavia.Ad esempio, se il creditore sa o ha motivo di sapere dell'occultamento di un fatto materiale da parte del debitore, il termine di prescrizione può essere esteso fino a 10 anni.Inoltre, in caso di frode nell'ottenimento del debito, il termine di prescrizione può essere esteso fino a 20 anni da quando è stato originariamente contratto.

Quanto tempo hanno i creditori per perseguire un debito?

In California, i creditori hanno tre anni per perseguire un debito.Questo limite di tempo è chiamato "termine di prescrizione".Lo statuto delle limitazioni inizia a decorrere quando ti rendi conto che devi dei soldi, non quando il debito diventa effettivamente esigibile.Quindi, se non sei a conoscenza del debito fino a quando non è trascorso il termine di tre anni, il tuo creditore può ancora provare a riscuoterlo.Tuttavia, questo sarà più difficile perché ci saranno meno prove a sostegno di un reclamo. Se ritieni che il tuo creditore non abbia rispettato la scadenza, puoi presentare una "istanza di soccorso" al tribunale.Questa petizione chiede al tribunale di estendere o rinunciare alla prescrizione in modo che il tuo creditore possa continuare a perseguire il tuo debito.Se il tribunale accoglie la tua petizione, il tuo creditore avrà più tempo per riscuoterla. Tuttavia, presentare una petizione per ottenere un risarcimento non è sempre un successo facile o garantito.Potrebbe essere necessario fornire prove convincenti che dimostrino perché i termini di prescrizione dovrebbero essere estesi o addirittura revocati del tutto. — Natalie Bednarz

Lo statuto delle limitazioni in California dura tre anni e inizia a decorrere non appena qualcuno sa di avere dei soldi su un debito senza averlo ancora saldato (anche se potrebbe non averlo saputo in quel momento). Se qualcuno presenta istanza di fallimento entro 3 anni dalla conoscenza dei propri debiti, a tutti i creditori non garantiti è vietato tentare di portargli via qualsiasi cosa, ma i creditori garantiti possono comunque perseguire ciò che è rimasto, che in genere è molto inferiore rispetto a se presentato durante le normali procedure fallimentari in cui tutti i debiti non garantiti vengono cancellati e tutti i beni vengono venduti, compresa qualsiasi partecipazione in qualsiasi proprietà che potrebbe lasciare le persone molto vulnerabili, specialmente se disoccupate di nuovo in seguito poiché la maggior parte dei lavori non offre benefici pensionistici come la previdenza sociale ecc.

Il motivo principale per cui qualcuno potrebbe voler presentare istanza di fallimento entro 3 anni è di solito perché non possono più permettersi i pagamenti mensili e si sentono come se fossero bloccati tra l'incudine e il martello dove in entrambi i casi fallirebbero comunque facendo tutto senza garanzie i debiti verrebbero cancellati, il che significa che non potrebbe verificarsi alcun pignoramento salariale o sequestro di beni anche se fosse rimasto qualcosa una volta che tutto il resto fosse stato portato via, comprese case / veicoli ecc ... sebbene i creditori garantiti come i mutui esisterebbero ancora solo con importi significativamente ridotti dovuto rispetto alle normali procedure fallimentari in cui tutti i debiti non garantiti vengono cancellati completamente lasciando dietro di sé solo ciò che è dovuto sui prestiti garantiti.

Non vi è alcuna garanzia che la richiesta di risarcimento ai sensi della Sezione 707(b) del Codice fallimentare comporterà un'estensione o una rinuncia alla prescrizione; tuttavia, molte persone trovano questo processo utile nonostante i suoi potenziali benefici.

Gli avvocati fallimentari raccomandano spesso alle persone di consultare un avvocato prima di presentare casi ai sensi del Capitolo 7 o 13 al fine di massimizzare le loro possibilità di esito positivo sia che cerchino un rimedio ai sensi della Sezione 707 (b) o altrimenti a seconda delle circostanze individuali.

I creditori possono citare in giudizio dopo la scadenza del termine di prescrizione?

In California, c'è uno statuto di limitazioni che i creditori devono seguire per farti causa per il tuo debito.Questo termine di prescrizione è in genere di tre anni, ma può essere più breve o più lungo a seconda del tipo di debito.Dopo la scadenza del termine di prescrizione, i creditori non possono intraprendere alcuna azione legale contro di te per il tuo debito.Tuttavia, questo non significa che smetteranno di provare a riscuotere il debito da te.I creditori potrebbero comunque contattarti in merito al tuo debito e provare a riscuoterlo da te attraverso altri mezzi come il pignoramento salariale o il sequestro di beni.Se non paghi i tuoi debiti dopo la scadenza del termine di prescrizione, i creditori possono intentare un'azione legale contro di te per riavere i loro soldi.

Se non ripago il mio debito, il creditore mi farà automaticamente causa?

In California, i creditori hanno un periodo di tempo limitato in cui perseguire un debito.In genere, i creditori hanno due anni dalla data del debito originario per sporgere denuncia.Tuttavia, ci sono alcune eccezioni a questa regola, ad esempio se il creditore ha tentato senza successo di riscuotere il debito prima di intentare una causa o se il debitore è in bancarotta.Se non ripaghi il tuo debito entro questo lasso di tempo, il tuo creditore potrebbe scegliere di farti causa.

Con che frequenza un creditore può contattarmi per un debito insolvente?

In California, i creditori hanno il diritto di perseguire un debito fino a tre anni dopo che diventa delinquente.Trascorso tale periodo di tempo, il creditore può contattarti in merito al debito solo se è presente un saldo dovuto o se sono in corso altri procedimenti legali relativi al debito.

Cosa devo fare se un creditore mi fa causa per un vecchio debito?

Se devi dei soldi a un creditore in California, il creditore può farti causa per quel debito.In genere, i creditori hanno due anni dalla data del debito originario per intentare una causa.Tuttavia, ci sono alcune eccezioni a questa regola.Ad esempio, se hai nascosto o travisato in modo fraudolento il tuo debito, il creditore potrebbe avere meno tempo per citarti in giudizio.Inoltre, se il termine di prescrizione è già scaduto sul tuo debito, il creditore non può farti causa per quel debito.

Quali sono i miei diritti quando si tratta di trattare con i creditori?

Quando si tratta di debiti, ci sono alcune cose che devi sapere sui creditori in California.In generale, i creditori hanno il diritto di perseguire il debito fino a tre anni dopo la data di scadenza.Tuttavia, ci sono alcune eccezioni a questa regola, ad esempio se dichiari bancarotta o se il creditore non è in grado di riscuotere il debito da te.Inoltre, alcuni debiti, come i prestiti agli studenti, possono essere perseguiti a tempo indeterminato dai creditori.Per proteggere i tuoi diritti e comprendere i diritti del tuo creditore, è importante parlare con un avvocato.

Posso negoziare personalmente con i creditori o ho bisogno di un avvocato?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda poiché il periodo di tempo in cui i creditori possono perseguire un debito in California varierà a seconda dei fatti e delle circostanze specifici di ciascun caso.Tuttavia, in generale, i creditori hanno un periodo di tempo limitato (in genere circa sei mesi) entro il quale intentare un'azione legale nei tuoi confronti per recuperare il tuo debito.Se sei in grado di negoziare tu stesso con i tuoi creditori, ciò potrebbe ridurre il tempo che hanno a disposizione per portare avanti una procedura di riscossione nei tuoi confronti.Se hai bisogno di assistenza per negoziare con i tuoi creditori o vuoi chiedere una consulenza legale, consulta un avvocato.

Come posso interrompere del tutto i contatti indesiderati da parte dei creditori?

Non esiste un limite di tempo stabilito per i creditori per perseguire un debito in California.Tuttavia, più a lungo un creditore deve tentare di riscuotere un debito, più diventa difficile.In genere, i creditori hanno sei mesi dalla data di default (la data in cui non hai pagato i tuoi debiti) per citarti in giudizio e ottenere una sentenza contro di te.Dopodiché, hanno tre anni per riscuotere il giudizio.Se non riscuotono entro tre anni, il giudizio decade automaticamente.Ci sono alcune eccezioni a questa regola: se c'è stata una frode nel tuo mancato pagamento, o se il termine di prescrizione è già scaduto.In questi casi, i creditori possono comunque perseguire il tuo debito anche se è scaduto il termine di sei mesi.Infine, ci sono alcuni tipi di debiti, come i prestiti agli studenti, che hanno termini di prescrizione speciali che variano a seconda dello stato.Se hai problemi a pagare i tuoi debiti e vuoi aiuto per iniziare a risolverli, considera di parlare con un avvocato.

Quali sono alcune difese comuni a una causa intentata da un creditore?

Un creditore può citare in giudizio per riscuotere un debito in California se il debitore non paga entro 30 giorni dalla ricezione dell'avviso da parte del creditore.Un creditore può agire in giudizio anche per riscuotere un debito se il debitore non risponde a una richiesta scritta di pagamento.Il creditore può perseguire il debito solo per il tempo necessario a riscuoterlo.Il debitore può avere difese contro una causa intentata da un creditore, ad esempio dimostrando di essere esente dal pagamento del debito o che il debito non è valido.

Se vinco in tribunale, significa che il debito è completamente cancellato?

In California, un creditore può far valere un debito fino a tre anni dopo l'emissione della sentenza.Successivamente, inizia a decorrere il termine di prescrizione.Ciò significa che il creditore ha solo tre anni per riscuotere il debito da te.Se in qualsiasi momento durante questo periodo di tre anni il creditore cerca di riscuotere da te e tu contesti il ​​debito in tribunale, il termine di prescrizione può essere prorogato fino a quando non viene emessa una sentenza definitiva a tuo favore.Tuttavia, anche se il termine di prescrizione viene esteso, c'è ancora la possibilità che il creditore possa riscuotere il debito da te.

Un'agenzia di riscossione può segnalare il mio debito non pagato alle agenzie di credito?

Non esiste un limite di tempo stabilito per quanto tempo un creditore può perseguire un debito in California.Tuttavia, ci sono alcune regole che devono essere seguite per mantenere i diritti di riscossione.Generalmente i creditori hanno sei mesi di tempo dalla data dell'ultima comunicazione con voi per intentare una causa o intraprendere altre azioni legali per riscuotere il debito.Se non rispondi a nessun tentativo da parte del tuo creditore di riscuotere il debito, alla fine potrebbe arrendersi e smettere di provare.

Una volta che il mio debito è stato venduto a un'agenzia di riscossione, qualsiasi altra società può provare a riscuoterlo anche da me?

In California, i creditori possono perseguire un debito fino a sei anni dopo che è stato venduto a un'agenzia di riscossione.Successivamente, il nuovo collezionista può riscuotere solo dal creditore originario.